Curinga - Grande partecipazione popolare alla processione della Madonna del Carmine

Curinga, Martedì 17 Luglio 2018 - 21:57 di Cesare Cesareo

     Grande partecipazione popolare alla processione con le statue della Madonna del Carmine e di Sant’ Elia che partendo dalla chiesa Matrice, si è snodata per le vie cittadine accompagnata dalle autorità civili e militari, tra le quali abbiamo notato il sindaco dott. Vicenzo Serrao, l’ass. Roberto Sorrenti , i cons dott.ssa. Maria Cesareo e l’ avv. Pasquale Ferraro, il maresciallo dei carabinieri Giuseppe Pulvirenti e una grandissima partecipazione di fedeli. Il Complesso Bandistico Città di Curinga diretto dal maesto Furciniti ha seguito tutta la processione suonando sempre con grande professionalità nonostante il caldo afoso .

         Nella Chiesa Madre si è celebrata la solenne liturgia eucaristica concelebrata da don Pino Fazio parroco della nostra parrocchia, da don Franco De Cicco parroco di Acconia e da don Antonio Pascale, parroco di Falerna, che ha tenuto omelie molto apprezzate e seguitissime, in preparazione  alla novena,  in attesa della  grande festa religiosa del 16 luglio. Un novenario scandito da tanti momenti liturgici importanti, che hanno coinvolto i confratelli del Terz’ Ordine Carmelitano con la  priora Antonia Mancari , il priore della Confraternita  Giovambattista Panzarella e tutti i fedeli devoti della Madonna del Carmine.

   In serata un grande concerto del Complesso Bandistico F. Currado diretto dal Maestro Vito Currado ha completato una splendida giornata di festa con brani tratti del ricco repertorio  

           Come sempre la festa del 16 luglio si conferma festa di popolo, alla quale i curinghesi partecipano con immutato fervore da sempre. Un particolare pensiero da Curinga è rivolto ai tanti curnghesi che vivono oltre oceano  e nei tanti paesi europei,  ma soprattutto quelli che da più generazioni  vivono a London ed hanno creato una comunità molto legata alla cultura e alla tradizione curinghese.  In questa comunità (praticamente una seconda Curinga all’ estero) resta vivo il ricordo della festa e anno dopo anno si rinnova  la  devozione per la Madonna del Carmine con una grande festa religiosa ed una processione per le vie della cittadina canadese, sentendosi così legati attraverso il filo invisibile, ma solido  della fede, al paese natio e delle origini.

      Cesare Natale Cesareo

Galleria fotografica

189 Foto allegate



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code